Il Coronavirus ha abbattuto le emissioni inquinanti in Cina

Il Coronavirus ha abbattuto le emissioni inquinanti in Cina
Sembra strano ma sta di fatto che la combinazione di fabbriche che lavorano a ritmi ridottissimi ed l'azzeramento del traffico ha garantito un netto miglioramento della qualità dell'aria. Praticamente per riuscire a trasformare la Cina in un Paese green è stata necessaria una pandemia. Certo che anche se i benefici saranno visibili, non tarderanno ad arrivare anche gli effetti negativi di una economia fermata da un sistema che si basava molto sulla produzione di mede in china. Speriamo che se la vita insegna, dopo questo periodo buio, si cerchi un compromessso ragionevole per trovare una strada più salutare per tutti.